Pechinese: un cane snob ed intelligente, non adatto a tutti

0
238
Pechinese

Il pechinese è un cane molto particolare, non solo per quanto riguarda l’aspetto ma anche e soprattutto dal punto di vista caratteriale. Questa razza, originaria della Cina, è una delle più antiche in assoluto e per secoli gli esemplari sono stati custoditi nel palazzo imperiale perchè ritenuti sacri. In seguito all’occupazione inglese, i pechinesi furono portati in Inghilterra e da quel momento la razza ha iniziato a diffondersi a poco a poco in tutta Europa. Oggi il pechinese è un cane allevato anche in Italia, ma visto il suo carattere particolare non è adatto a tutti e non va molto d’accordo con i bambini.

Prima di adottare un pechinese quindi vale la pena informarsi bene sul suo conto, perchè anche se non vanta il carattere migliore del mondo è sempre un essere vivente e merita rispetto.

Pechinese: aspetto e standard di razza

PechineseIl pechinese è un cane di piccola taglia: nello standard di razza è previsto che non superi gli 8 kg di peso ma ci sono esemplari ben più minuti, che raggiungono appena i 2 kg. Il suo aspetto è inconfondibile: le zampe sono corte ed il muso schiacciato, con orecchie lunghe e penzolanti. I pechinesi hanno gli occhi scuri, rotondi e piuttosto sporgenti, simili a quelli dei carlini mentre il pelo è lungo e soffice. Nello standard di razza sono ammessi tutti i colori, dal bianco al nocciola, chiazzato o tinta unita ad eccezione dell’albino e del fegato. Il pechinese è il classico cane da compagnia di piccola taglia che all’apparenza può sembrare docile e coccolone ma che in realtà nasconde un carattere non proprio tenero.

Carattere e temperamento

Come abbiamo accennato, il carattere del pechinese non è dei migliori: nonostante la sua piccola taglia, questo cane non è per tutti proprio perchè bisogna saperlo prendere nel modo giusto. Il pechinese si affeziona molto al suo padrone, ma per via del suo carattere molto schivo non lo dimostra con facilità e appare sempre molto freddo. Si tratta di un cane poco adatto ai bambini, perchè non ama particolarmente la loro compagnia, così come quella degli estranei o di altri cani. La razza appartiene alla categoria dei cani da compagnia, ma si distingue nettamente dalla maggior parte degli altri esemplari. Prima di regalare un pechinese quindi conviene pensarci bene: non si tratta del classico cagnolino affettuoso e tutto da coccolare, anzi! Nonostante ciò comunque questo cane è dotato di una grande intelligenza.

Allevamento e prezzo

Come abbiamo visto il pechinese è un cane originario della Cina che in seguito alla colonizzazione si è diffuso ampiamente in Inghilterra. Oggi questa razza viene allevata in gran parte d’Europa e anche in Italia si possono trovare degli allevamenti autorizzati, ma conviene sempre verificare che siano in regola. Il prezzo di un cucciolo di razza può andare dai 600 ai 1.000 euro, ma aumenta qualora il cane fosse già stato addestrato. Ricordiamo che prima di acquistare o adottare un pechinese conviene informarsi bene sul suo conto ed essere consapevoli che non si tratta del classico cagnolino coccolone che ci si aspetterebbe.

Ti potrebbe interessare anche…


Loading...