Piantine da orto: il calendario dei trapianti da maggio a settembre

0
215
Piantine-da-orto

Come il ritorno della bella stagione torna anche la voglia di mettere mano all’orto di casa e di piantare qualche ortaggio o qualche pianta da frutto. Anche se con la primavera si apre una varietà immensa di piantine da orto da coltivare, bisogna sempre fare riferimento al calendario delle stagioni. Ogni coltura infatti andrebbe trapiantata in un mese specifico, perchè deve trovare le condizioni climatiche migliori per cresere e svilupparsi adeguatamente. Ecco perchè è così importante fare sempre riferimento al calendario delle piantine da orto: in tal modo siamo sicuri di effettuare il trapianto nel momento giusto e di ottenere degli ottimi risultati.

Non fatevi prendere quindi dall’entusiasmo di coltivare il vostro orticello. Prima di acquistare le piantine da orto, preoccupatevi di controllare quali siano quelle migliori da trapiantare in questi mesi. Se non sapete come orientarvi niente paura: oggi vedremo proprio il calendario dei trapianti e scopriremo quali piantine da orto coltivare da maggio a settembre.

Piantine da orto: quali trapiantare in maggio e giugno

Nel mese di maggio il rischio di gelate è ormai passato, ma bisogna sempre ricordare che potrebbero verificarsi precipitazioni consistenti e non è da escludere nemmeno qualche grandinata. Per questo motivo, conviene proteggere le piantine da orto con una rete o una copertura che fornirà loro il giusto riparo in caso di maltempo.

Le piantine da orto da trapiantare a maggio ma anche in giugno sono moltissime ed è proprio il caso di dire che c’è l’imbarazzo della scelta. Questo è il mese perfetto per tutte le verdure a foglia verde come lattuga, biete e spinaci visto che non è ancora eccessivamente caldo, ma anche zucchine, pomodori, meloni, melanzane, angurie. A maggio e giugno si possono trapiantare anche i peperoncini ed è il momento perfetto per coltivare le erbe aromatiche come il basilico, la menta, l’erba cipollina e via dicendo.

Piantine da orto: quali trapiantare in luglio e agosto

A luglio e in agosto il caldo inizia a farsi sentire già di più ed arriva il momento di procedere con i trapianti delle piantine più resistenti al caldo. A questo punto, lattuga e simili non resisterebbero per le temperature eccessive quindi conviene optare per altri ortaggi.

Luglio è il mese perfetto per effettuare il trapianto delle piantine di cavolo cappuccio, cavolfioe, broccolo, verza e cavoletti di Bruxelles. Chi ama la lattuga e non è riuscito a trapiantarla prima, può optare per le varietà estive come quella romana che è più resistente anche al caldo di questo periodo. Via libera inoltre al trapianto di scarola, radicchio di Chioggia precoce, sedano e porro.

Piantine da orto: quali trapiantare a settembre

A settembre le temperature tornano in genere ad abbassarsi e non c’è quindi più il pericolo di un caldo eccessivo, ma torna il rischio di grandine ed acquazzoni. Quali piantine da orto trapiantare in questo mese? Possiamo fare riferimento al calendario di maggio, considerando però che ci dobbiamo preoccupare di fornire un’adeguata protezione alle piante. A partire da ottobre infatti potrebbe arrivare il primo freddo ed è bene predisporre una serra.


Loading...