Previsioni meteo, domenica 1° gennaio 2023: Capodanno con tempo stabile

-
01/01/2023

Dove pioverà quest’oggi? E quali saranno le temperature in tutta la Penisola? Arriverà la neve? Scopriamolo insieme con le previsioni meteo in Italia per oggi, domenica 1° gennaio. 

meteo

Secondo le previsioni meteo per oggi, domenica 1° gennaio, sarà una giornata nuvolosa in tutta Italia, con piogge isolate in Liguria. Nel pomeriggio non sono previste variazioni di rilievo, con temperature minime e massime stabili o in lieve rialzo.

Vediamo insieme le previsioni meteo per oggi al Nord, al Centro e al Sud della Penisola, secondo le previsioni del Centro Meteo Italiano.

Previsioni meteo, domenica 1° gennaio: al Nord

meteo-1

In mattinata si prevedono cieli nuvolosi su tutte le regioni. Piogge isolate sulla Liguria.

Al pomeriggio il tempo si prefigura essere lo stesso del mattino, con qualche apertura sulle Alpi.

Verso sera si rinnovano condizioni di tempo asciutto, con nuvole diffuse e compatte su Pianura Padana e lungo le coste.

Temperature minime e massime stabili o in lieve rialzo. Venti deboli di direzione variabile. Mari poco mossi o quasi calmi.

Previsioni meteo, domenica 1° gennaio: al Centro

meteo-2


Leggi anche: Previsioni meteo, domenica 18 dicembre: tempo stabile ma nebbia in pianura

In mattinata si prevede tempo stabile, con nubi a tratti compatte su tutte le Regioni. Tempo sereno in Abruzzo.

Al pomeriggio non sono previste variazioni di rilievo con tempo completamente asciutto.

Verso sera si rinnovano condizioni di tempo stabile senza nuvole.

Temperature minime e massime stabili o in aumento. Venti deboli dai quadranti sud-orientali. Mari poco mossi o mossi.

Previsioni meteo, domenica 1° gennaio: al Sud e alle Isole

meteo-3

Alla mattina si prevede tempo asciutto su tutte le Regioni con nubi alternata a schiarite.

Al pomeriggio non sono previste variazioni di rilievo.

Verso sera si rinnovano condizioni di tempo stabile con nuvole alternate a spazi di sereno.

Temperature minime stabili o in lieve aumento e massime stazionarie o in lieve calo. Venti deboli di direzione variabile. Mari poco mossi o mossi.