Previsioni meteo, giovedì 29 dicembre: tempo stabile con locali pioviggini

-
29/12/2022

Dove pioverà quest’oggi? E quali saranno le temperature in tutta la Penisola? Arriverà la neve? Scopriamolo insieme con le previsioni meteo in Italia per oggi, giovedì 29 dicembre. 

meteo

Secondo le previsioni meteo per oggi, giovedì 29 dicembre, sarà una giornata dal tempo prevalentemente sereno o poco nuvoloso al Centro e al Sud e molto nuvoloso con piogge diffuse al Nord. Al pomeriggio non sono previste variazioni di rilievo.

Vediamo insieme le previsioni meteo per oggi al Nord, al Centro e al Sud della Penisola, secondo le previsioni del Centro Meteo Italiano.

Previsioni meteo, giovedì 29 dicembre: al Nord

meteo-1

In mattinata si prevede bassa nuvolosità su coste e Pianure con isolate piogge sulla Liguria di Levante.

Al pomeriggio non sono previste variazioni di rilievo con ancora molte nubi lungo la Pianura Padana.

Verso sera si rinnovano condizioni di tempo asciutto con cieli nuvolosi e qualche pioggia nella notte tra Liguria ed Emilia Romagna.

Temperature minime e massime stabili o in calo. Venti deboli di direzione variabile. Mari poco mossi o mossi.

Previsioni meteo, giovedì 29 dicembre: al Centro

meteo-2


Leggi anche: Previsioni meteo, giovedì 22 dicembre: nebbie e nubi basse su tutta la Penisola

Al mattino tempo stabile ma con basse nubi, soprattutto sulle regioni Tirreniche.

Verso il pomeriggio non sono previste variazioni di rilievo con tempo in prevalenza asciutto.

Alla sera si rinnovano condizioni di tempo stabile con nuvole sparse e schiarite.

Temperature minime in calo e massime stazionarie. Venti deboli dai quadranti meridionali. Mari poco mossi o mossi.

Previsioni meteo, giovedì 29 dicembre: al Sud e alle Isole

meteo-3

In mattinata si prefigura tempo asciutto su tutte le Regioni con prevalenza di cieli sereni, nuvolosità sulle coste.

Al pomeriggio non sono previste variazioni di rilievo.

In serata si rinnovano condizioni di tempo stabile con cieli sereni o con poche nubi.

Temperature minime e massime stazionarie o in lieve aumento. Venti deboli o moderati dai quadranti settentrionali. Mari mossi o localmente molto mossi.