Le 5 razze di gatti più amate in Italia e le loro caratteristiche

0
591
Razze-di-gatti

Quali sono le razze di gatti più amate dagli italiani? Ce lo siamo chiesto perchè abbiamo notato che nella nostra Penisola, nonostante la diffusione di moltissime varietà feline, ad andare per la maggiore sono alcune razze in particolare. Il motivo non ce lo sappiamo spiegare con certezza: quello che sappiamo è che coloro che scelgono di adottare un gatto tendono a preferire alcune razze ad altre.

Razze di gatti: le 5 più amate in Italia

Se siete indecisi sul prossimo amico a 4 zampe da adottare, vi proponiamo oggi le 5 razze di gatti più amate dagli italiani e le loro caratteristiche, che devono sempre essere considerate.

Maine Coon

Il Maine Coon è un vero e proprio gattone: questa razza di origine americana infatti vanta il primato per quanto riguarda le dimensioni. Gli esemplari possono arrivare a raggiungere dimensioni davvero ingombranti e quello che rimane impresso ad una prima occhiata è lo sguardo truce del maine coon. Sembrerebbe quindi un gatto poco amichevole, ma non ci si deve mai fermare alla prima apparenza, perchè il suo carattere è al contrario molto dolce ed affettuoso. Il mantello è folto e di un colore caldo, sui toni del marroncino.

Gatto Persiano

Il gatto persiano non si può confondere con nessun altra razza, perchè è davvero particolare per quanto riguarda l’aspetto. A contraddistinguerlo è il musetto schiacciato, in cui spiccano due occhi rotondi ed espressivi, ma anche il pelo lungo e sofficissimo. Il persiano è un gatto molto amato, per per pochi: si tratta infatti di una delle razze di gatti più pregiate in assoluto, impossibile da trovare in gattile. Il persiano è un gatto molto pigro ma al tempo stesso coccolone: un vero amante della comodità e della casa.

Gatto del Bengala

Il gatto del Bengala è davvero meraviglioso e anche questa razza è difficile che passi inosservata. In realtà si tratta di un meticcio, frutto dell’incrocio tra un gatto leopardo ed un gatto domestico. Il risultato è un esemplare davvero stupendo, che ricorda molto da vicino almeno per quanto riguarda il mantello maculato, e che può raggiungere dimensioni anche molto importanti. Per quanto riguarda il carattere, il gatto del Bengala ha un temperamento affettuoso e docile ma in alcune occasioni può uscire la sua indole selvaggia. Non c’è di che stupirsi quindi se porta a casa le prede catturate.

Ragdoll

Il Ragdoll è un gatto ancora poco conosciuto, eppure già amatissimo ed apprezzato come animale da compagnia. In inglese questo termine significa letteralmente “bambola di pezza” e descrive perfettamente sia l’indole che l’aspetto del ragdoll. Bianco candido, con il pelo soffice piuttosto lungo e gli occhioni azzurri, questo gatto sembra un vero e proprio peluche! E’ coccolone e non ama la solitudine, quindi bisogna essere presenti spesso in casa altrimenti rischia di soffrire.

Sphynx

Ebbene sì, alcuni non lo avrebbero mai detto eppure tra le razze di gatti più amate c’è anche lo Sphynx: un esemplare davvero molto particolare perchè completamente privo di pelo. Al alcuni fa impressione questa sua caratteristica fisica, mentre altri la apprezzano e la trovano di una tenerezza assoluta. Quel che è certo è che lo Sphynx è perfetto per chi soffre di allergia!


Loading...