Riciclare le bucce di limone in casa : 5 consigli utili

-
10/05/2022

Perchè buttare gli scarti dei limoni una volta utilizzati? Per ovviare al problema del food waste e massimizzare l’utilizzo di diversi alimenti anche una volta consumati abbiamo stilato una serie di consigli utili su come riciclare in questo caso le bucce di limone. Andiamo a scoprire come fare e gli utilizzi possibili di questo fantastico alimento.

Limone

Capita spesso di di accumulare le scorze di limone quando vengono spremuti i frutti per sfruttare tutti i benefici del succo, oppure quando si prepara il liquore limoncello, in questi casi possiamo riciclare in modo efficiente questo prodotto di scarto e donargli una seconda vita, utile a diverse applicazioni per l’uomo in casa.

Esistono valide alternative per evitare di buttare le bucce di limone nel cestino: ad esempio le scorze rappresentano una risorsa importante anche fuori dal mondo della cucina. Le possibilità di riciclo del limone sono infinite e variano dalla pulizia del corpo a quella della casa.

I consigli per riciclare le bucce di limone


Leggi anche: Scarti di frutta e verdura per pulire e curare il corpo

Limone

Andiamo ad elencare 5 metodi fantastici per riciclare le bucce di limone, una volta letto questo articolo ti renderai conto che buttarle nella spazzatura potrebbe rappresentare un errore madornale.

Pulizia di fornelli e microonde con il limone

Fornelli
E’ possibile utilizzare le bucce di limone per preparare uno sgrassatore naturale per la pulizia dei fornelli della cucina. Il processo prevede la preparazione di un liquido a base di aceto bianco caldo e bucce di limone in macerazione. Una volta creato il composto sarà necessario farlo riposare per qualche settimana e filtrarlo successivamente per poterlo impiegare nelle pulizie quotidiane. L’acido citrico possiede caratteristiche importanti che permettono la pulizia immediata delle superfici in metallo.

Per la pulizia del forno a microonde, invece, possiamo preparare un recipiente con bucce di limone e acqua. Creato il composto possiamo farlo bollire per un paio di minuti all’interno del forno, in questo caso il vapore sprigionato andrà a sgrassare le pareti dell’elettrodomestico rimuovendo le macchie più ostili, rilasciando anche un profumo gradevole. Non dimenticatevi di utilizzare un materiale adatto al forno a microonde.

Come sciogliere il calcare con le bucce di limone
La scorza di limone può essere impiegata come un ottimo anticalcare naturale. E’ possibile bagnare le bucce con un liquido composto da aceto di mele, bicarbonato di sodio e acqua, una volta effettuato questo procedimento sarà possibile applicare il composto sulle zone da pulire lasciandolo agire per circa dieci minuti, una volta risciacquato il tutto i risultati sono incredibili.

Candele profumate al limone

Candela
Se disponete di cera sciolta, potreste riempire direttamente i limoni spremuti privati della polpa, in questo modo, collocando uno stoppino al centro si andrebbe a creare una candela profumata, ideale da utilizzare in casa per migliorare l’aria circostante.

Tonificare pelle e viso a base di limone

Il limone, grazie all’effetto tonificante delle bucce, potrebbe essere impiegato nella cura del viso. Facendo bollire acqua e bucce di limone, potreste utilizzare il liquido, una volta raffreddato per lavare il viso, infatti massaggiando delicatamente è possibile rimuovere impurità e tonificare allo stesso tempo la pelle. È anche possibile adoperare le scorze come se fossero dischetti di cotone, tamponando il viso.

Le bucce di limone per pulire i denti

Pulizia, Denti
Anche per quanto riguarda la cura dei denti possiamo utilizzare le bucce di limone. Basterebbe strofinare le scorze pulite sulle arcate dentali, in questo modo, l’azione naturale delle scorze andrebbe a lavorare sulle discromie e le macchie scure. Con un corretto risciacquo si otterrà un risultato brillante. Potreste utilizzare il succo di limone anche in combinazione con un cucchiaino di bicarbonato, unendo i due composti si andrebbe a creare una pasta da poter applicare sui denti per ottenere lo stesso effetto del dentifricio.

Seguite questi consigli su come riciclare gli scarti dei limoni e non ve ne pentirete!