Riciclare: le migliori app per farlo

-
27/06/2022

Fare la raccolta differenziata è molto importante perché, grazie a questa, molti rifiuti possono essere riutilizzati per dare vita ad altri prodotti. Tante famiglie la fanno ogni giorno ma spesso possono sorgere dubbi su dove smaltire alcuni rifiuti, e quindi si possono commettere degli errori. Andiamo a scoprire insieme le migliori applicazioni per smartphone da poter utilizzare comodamente da casa.

App, Natura

Ricordiamo che molti oggetti che vorremmo gettare possono essere riutilizzati e magari, grazie al riciclo creativo, si potrebbero creare nuovi oggetti anche da mettere in casa.

Le migliori app per riciclare

Riciclare

Per questo motivo, esistono delle app che aiutano proprio in questo, ad esempio facendo una scansione del codice a barre del prodotto, viene indicato dove gettarlo.

Junker, è un’applicazione gratuita che sfrutta la fotocamera per effettuare una scansione del codice a barre dei vari articoli indicando il modo corretto per smaltirli.

-Il Rifiutologo, è molto simile alla prima applicazione e fornisce consigli utili per lo smaltimento dei rifiuti domestici, indicando anche l’isola ecologica più vicina.

PuliAmo, fornisce tutte le informazioni sui giorni di raccolta dei rifiuti a domicilio e tanti suggerimenti per differenziare correttamente la spazzatura. Questa applicazione è anche molto utile perché si può richiedere il ritiro dei rifiuti ingombranti oppure conoscere l’isola ecologica più vicina. Inoltre, è possibile visualizzare anche il calendario completo del lavaggio delle strade.

Riciclare

Riciclario, aiuta nella corretta gestione dei rifiuti domestici anche se è nata principalmente per gestire le tasse sui rifiuti. Infatti, tramite questa applicazione è possibile conoscere la propria posizione TARI e scambiare informazioni, effettuare richieste e segnalazioni al Comune di residenza. Disponibile sia nello store Apple che in quello Android.

-Dizionario dei rifiuti, in cui si può visualizzare il calendario del conferimento dei rifiuti, ci sono un avviso sonoro e visivo per non dimenticare di gettare la tipologia corretta di rifiuti del giorno e un dizionario con oltre 800 rifiuti, così da poter sapere in quale cassonetto smaltire ogni cosa, anche quando sorge un dubbio all’improvviso. Al momento, è disponibile solo per i dispositivi Android ed è gratuita.

Cosa aspettate a vivere una vita sostenibile?