Ristrutturazione casa: consigli utili per ottenere il miglior risultato

0
271

La ristrutturazione è un momento importante per la tua abitazione durante il quale si prendono decisioni che cambieranno l’estetica o il comfort. Come procedere nel modo più conveniente? Continua a leggere per maggiori informazioni e consigli utili.

Su quali interventi concentrarsi?

Spesso desidera cambiare tutto nella propria abitazione, dal pavimento, agli infissi. Nella maggior parte dei casi, però, basta un semplice intervento edile per avere la casa dei sogni.

Una tinteggiatura, ad esempio, ti permette di cambiare totalmente lo stile di una stanza. Se la casa è molto piccola, opta per il bianco o un grigio chiaro. Se, invece, hai più spazio a disposizione, puoi dare sfogo alla tua creatività e scegliere un colore più acceso come il blu e il verde.  Per questi interventi basterà contattare un imbianchino e nel giro di una settimana vedrai ultimato il tuo progetto.

Un altro esempio è l’abbattimento di una parete, magari quella tra cucina e soggiorno. È un lavoro che richiede un giorno o addirittura poche ore, soprattutto se non sono presenti fili elettrici, e che ti permette di ottenere una stanza grande, luminosa, da arredare come più preferisci.

Se vuoi concentrarti sul comfort degli interni, considera l’installazione di un cappotto termico, pannelli isolanti da applicare all’esterno o all’interno della tua abitazione. Questi ti permettono di mantenere le temperature interne, in inverno o in estate, e di conseguenza potrai da subito osservare un risparmio.

Risparmiare senza rinunciare alla qualità

Rinnovare un’abitazione può essere molto costoso, soprattutto se si realizzano interventi strutturali. Tuttavia, è possibile ristrutturare casa con costi contenuti, senza rinunciare alla qualità del risultato. Questo è possibile soprattutto grazie agli incentivi, confermati dal governo anche per il 2018. Questi includono diversi interventi come quelli volti al miglioramento energetico delle abitazioni, inclusi nell’Ecobonus, validi anche per la sostituzione di finestre e porte, oppure per sostituire l’impianto di riscaldamento o installare una nuova caldaia a condensazione.

Anche scegliere l’impresa edile giusta di permette di risparmiare. Questo non significa optare per quella con i prezzi più bassi, ma valutare attentamente i seguenti elementi:

  • i materiali utilizzati;
  • le tempistiche preventivate;
  • le qualifiche dell’impresa.

Avere le idee chiare su quello che desideri per la propria casa ti aiuterà a fornire maggiori informazioni all’impresa. In questo modo, sarà possibile ottenere un preventivo con costi dettagliati e realistici. Potrai contattare diversi esperti del settore e confrontare le loro offerte per scegliere la figura che ti offre un lavoro di qualità al prezzo più conveniente.