Usare la bici tutti i giorni? Cosa accadrebbe se lo facessimo tutti

-
24/08/2022

Nei Paesi Bassi e in Danimarca, muoversi in bicicletta è una regola e in città come L’Aia e Amsterdam circa il 70% degli spostamenti avviene in bici. Vi siete mai chiesti cosa potrebbe accadere se tutti adottassero la bici come mezzo di trasporto? Se la risposta è si, seguite l’articolo per scoprire quali sarebbero i benefici per l’ambiente.

Bicicletta

Preferire la bicicletta all’automobile una sola volta al giorno potrebbe diminuire del 67% le emissioni di CO2 legate ai trasporti, dunque se usassimo la bici con maggiore frequenza la riduzione di emissioni sarebbe notevole.

Utilizzo totale della bicicletta: perchè conviene

Bici

Secondo un recente studio, se tutti noi pedalassimo ogni giorno quanto gli olandesi risparmieremmo 700 milioni di tonnellate di anidride carbonica all’anno, pari alle emissioni annuali del Canada.

Considerano gli importanti benefici sull’ambiente, sul clima e sulla nostra salute, i ricercatori hanno sottolineato la necessità urgente di promuovere l’uso della bicicletta, in quanto mezzo di trasporto sostenibile.

I trasporti su strada sono ad oggi responsabili di un quarto delle emissioni di gas serra e le automobili contribuiscono per circa la metà. Entro il 2050, auto ed emissioni potrebbero aumentare fino a tre volte.

Ridurre le emissioni date dal trasporto è quindi fondamentale e la bicicletta potrebbe offrire una soluzione semplice ed efficace per muoversi a impatto zero. Purtroppo però ancora poche persone sfruttano questo mezzo di trasporto ecologico ed economico e, anche se le vendite di bici sono in aumento, non si può dire lo stesso riguardo al loro utilizzo.

Utilizzo della bicicletta: perchè dovremmo prendere esempio dai Paesi Bassi e dalla Danimarca

Paesi, Bassi

I ricercatori hanno infatti scoperto che la produzione mondiale di biciclette oggi supera quella delle automobili, ma che chi possiede una bici la utilizza solo per il 5% dei propri viaggi. A possedere una bici sono soprattutto i cittadini dei Paesi a reddito medio-alto, dove si registrano però anche percentuali maggiori di spostamenti in auto. La bicicletta è dunque usata più per il tempo libero che non come vero e proprio mezzo di trasporto, come invece avviene nei Paesi Bassi e in Danimarca.

Secondo i ricercatori dovremmo seguire l’esempio di questi Paesi, rendendo le città sempre più accessibili alle bici e incoraggiando l’uso e la cultura della bicicletta come mezzo in grado di abbattere le emissioni di carbonio e migliorare la salute generale di tutti noi.