West Highland White Terrier (Westie): un ottimo cane da appartamento

-
21/07/2020

West Highland White Terrier (Westie): un ottimo cane da appartamento

Il West Highland White Terrier, conosciuto anche come Westie, è un cane di piccola taglia diventato famoso come testimonial di alcuni noti marchi commerciali, come quello delle crocchette Cesar. Una razza che sicuramente merita di essere conosciuta meglio, ideale per coloro che cercano un cane da appartamento che sia affettuoso ma al tempo stesso vivace. Il Westie vanta infatti un ottimo carattere, ma non è adatto a tutti proprio per via della sua nota esuberanza.


Originario della Scozia, il Westie condivide molti tratti caratteriali con gli altri Terrier ed è il frutto di una selezione portata avanti dal colonnello Malcom: fu lui infatti a volere che questo cane avesse un colore bianco, utile durante le battute di caccia per poterlo identificare con maggior facilità. Nonostante le sue dimensioni contenute infatti il West Highland White Terrier nasce proprio come cane da caccia, anche se oggi ha ormai perso questa funzione diventando un vero e proprio cane da compagnia che ben si adatta alla vita in appartamento.

West Highland White Terrier: aspetto e standard di razza

Il Westie è un cane di piccola taglia: il suo peso varia da esemplare ad esemplare ma solitamente si assesta tra i 6 e gli 8 Kg in età adulta. Le femmine, come avviene spesso, sono più piccole rispetto ai maschi e hanno anche un peso inferiore. Parliamo dunque di un cane che per quanto riguarda la stazza potrebbe sembrare perfetto per la vita in appartamento e per certi versi è così. Il suo carattere esubrante tuttavia lo rende anche bisognoso di stare all’aria aperta: il West Highland White Terrier non è un cane che ama rimanere chiuso in casa troppo a lungo.

Per quanto riguarda l’aspetto, il Westie ha un fisico piuttosto muscoloso, con zampe leggermente più corte della media e un muso proporzionato. Le orecchie sono piccole ed erette, appuntite alle estremità, mentre gli occhi sono rotondi ed espressivi, sempre molto scuri. Nello standard di razza è ammesso solo il colore bianco, così come da selezione voluta all’origine dal colonnello Malcom.

Carattere e temperamento

Il West Highland White Terrier ha un carattere equilibrato: si dimostra dolce ed affettuoso con i membri della famiglia ma non lo è altrettanto con gli altri animali. La sua piccola stazza inoltre non deve ingannare troppo, perchè anche se si adatta bene alla vita in appartamento il Westie ha bisogno di muoversi e correre. Parliamo di un cane esuberante, per nulla timido o schivo. Al contrario, può essere ritenuto anche un ottimo esemplare da guardia perchè tende ad abbaiare e farsi valere anche con i cani e le persone decisamente più grandi di lui.

Il Westie è dunque un buon cane da appartamento ma bisogna essere consapevoli che ha il suo caratterino e che per molti potrebbe non essere adatto alla vita in casa.

Allevamenti in Italia e prezzo

In Italia non è certo difficile trovare allevamenti di West Highland White Terrier, ma può essere più complicato riuscire a trovare dei cuccioli in regalo perchè parliamo di una razza piuttosto pregiata. Un esemplare con tutte le carte in regola, acquistato in allevamento, può costare dai 1.200 ai 1.600 euro.