Yogurt greco: come farlo in casa

-
12/07/2022

Fare lo yogurt greco in casa è più economico e naturale, ti basteranno pochi ingredienti e puoi realizzarlo a costi davvero contenuti. Andiamo a scoprire insieme come preparare lo yogurt greco comodamente nella vostra cucina.

Yogurt,

Vi siete mai chiesti se fosse possibile passare da un normale yogurt ad uno yogurt greco semplicemente seguendo una ricetta?

Yogurt greco: cosa è

Yogurt

Lo yogurt greco è un alimento sano e genuino, che si differenzia dal comune yogurt per il sapore più aspro e la consistenza più compatta e densa, perfetta per appagare il senso di fame.

Infatti, lo yogurt greco si rende perfetto per chi vuole mantenere la linea e sta seguendo una dieta equilibrata.

Perfetto, dunque, per gli spuntini estivi e adatto a preparazioni sia dolci che salate. Una volta preparato in casa, potrete usarlo per la colazione con della frutta oppure usarlo come accompagnamento per i piatti salati.

Fare lo yogurt greco in casa è più economico e naturale, ti basteranno pochi ingredienti e puoi realizzarlo a costi davvero contenuti. Scopriamo insieme come prepararlo a partire da un vasetto di yogurt bianco.

Yogurt greco: come si prepara?

Yogurt

Per la preparazione prima di tutto individua un luogo caldo e buio dove lasciar riposare lo yogurt e poi assicurati che tutti gli strumenti siano ben puliti, per evitare che eventuali microbi danneggino l’alimento.

Per la preparazione dello yogurt greco occorreranno:

1 vasetto di yogurt naturale con fermenti lattici vivi
1 litro di latte intero
1 pentola piuttosto grande
1 cucchiaio
1 mestolo
1 vecchia coperta, sciarpa o maglia di lana
1 scatola grande con coperchio
Alcuni barattoli di vetro con tappo

Il primo step è quello dell’ebollizione del latte, successivamente lascialo sbollire per circa 10 minuti e lascialo raffreddare per circa 30 minuti, la temperatura ideale che il latte dovrà raggiungere è di 40°.

Elimina lo strato superficiale di panna che si sarà formato nella pentola con un cucchiaio e diluisci lo yogurt con due cucchiai di latte tiepido, prima di versarlo nella pentola mescolando con cura.

Versa lo yogurt nei barattoli di vetro con l’aiuto di un mestolo e chiudi bene il coperchio. Avvolgi i barattoli in un panno di lana e lasciali riposare al caldo e al buio per 6-10 ore, il tempo necessario per la fermentazione.

A questo punto lo yogurt greco sarà pronto e potrai conservarlo in frigorifero fino ad una settimana.