Mangostano: il frutto tropicale che fa dimagrire

0
1153
Mangostano

Il mangostano è un frutto tropicale ancora poco conosciuto in Italia, che merita però di essere preso in considerazione perchè oltre al sapore delizioso vanta moltissime proprietà benefiche. Lo si può inserire nella dieta perchè contiene pochissimi grassi e calorie: è quindi l’ideale per chi vuole perdere peso e concedersi però il lusso di mangiare qualcosa di veramente gustoso. L’aspetto del mangostano è piuttosto singolare: se lo vediamo non capiamo bene di cosa si tratti ed è talmente poco conosciuto che spesso e volentieri nessuno lo acquista perchè non saprebbe cosa farne. Eppure si tratta di un frutto versatile: si può spremere per ottenere un succo prelibato ma si può anche mangiare così com’è. Lo si può utilizzare per preparare sfiziosi dolci o per creare degli interessanti contrasti in alcuni piatti salati. Il mangostano è un alimento che merita di essere conosciuto e oggi scopriamo insieme il perchè.

Mangostano: origine della pianta e coltivazione

Come abbiamo accennato, il mangostano è un frutto esotico e la pianta da cui viene prodotto è la Garcinia Mangostana. Parliamo di una varietà esotica, che in Italia non potrebbe sopravvivere per questioni climatiche ed è infatti diffusa nelle zone caldo-umide del pianeta. Il mangostano è originario dell’arcipelago malese e oggi viene prodotto in tutto il sud-est asiatico, ma anche in Florida, in Cina, in India e in Kenya. Il frutto è tondeggiante e la sua buccia, quando è maturo, assume una colorazione violacea piuttosto scura. 

Benefici e proprietà del mangostano

Mangostano-proprietàIl mangostano è un frutto davvero eccezionale: vanta proprietà benefiche straordinarie ed è ipocalorico quindi si può inserire tranquillamente nella propria dieta dimagrante. Vediamo quali sono le principali proprietà di questo frutto esotico:

Proprietà antiossidanti

I mangostani contengono grandi quantità di xantoni, delle sostanze molto preziose perchè in grado di contrastare e rallentare l’invecchiamento cellulare e della pelle. Hanno quindi interessanti proprietà antiossidanti, utili per un benessere generale e per rallentare la formazione delle rughe.

Proprietà digestive e riequilibranti

Il mangostano vanta anche delle interessanti proprietà digestive e riequilibranti della flora intestinale. E’ infatti in grado di ridurre in gonfiore e la formazione di gas nell’intestino ma anche di combattere la stitichezza o la diarrea.

Nel 2009 il succo di mangostano ha conosciuto un boom di vendite in Italia, perchè pubblicizzato come terapeutico e in grado di contrastare il Morbo di Parkinson e altre malattie degenerative. E’ stato però ritirato presto dal mercato, perchè tutte queste proprietà non sono ancora state dimostrate a livello scientifico e si trattava quindi di una pubblicità ingannevole.

Perchè il mangostano fa dimagrire?

Questo frutto esotico è noto anche e soprattutto per la sue proprietà dimagranti, quindi vale la pena approfondire questa caratteristica. Il mangostano fa dimagrire per via dei suoi valori nutrizionali, che sono perfetti per una dieta sana ed equilibrata. Si tratta di un frutto che come abbiamo già accennato contiene pochissime calorie: in 100 grammi ce ne sono solamente 73 e quindi può essere considerato a tutti gli effetti un alimento ipocalorico. Aiuta inoltre a sgonfiare la pancia ed è quindi perfetto per chi vuole dimagrire senza rinunciare al dolce!

Ti potrebbe interessare anche…


Loading...