Avocado: proprietà e controindicazioni del frutto esotico

0
66
Avocado

L’avocado è un frutto originario del Messico e dell’America Centrale, ma ormai lo si può trovare con facilità anche in Italia, in quasi tutti i supermercati. Il suo sapore lo rende un alimento particolarmente indicato nel periodo estivo, perchè è rinfrescante e al tempo stesso delicato: ideale in aggiunta alle insalatone ma anche gustato così com’è. Le ricette a base di avocado sono moltissime, ma tra le più famose troviamo il guacamole: una salsa molto versatile e semplice da preparare. Questo frutto viene spesso ritenuto troppo calorico e quindi si pensa che faccia ingrassare, ma in verità è ricco di proprietà, dovute anche dai grassi buoni che contiene e che addirittura permettono di abbassare i livelli di colesterolo.

L’avocado quindi si può mangiare tranquillamente, anche se si sta seguendo una dieta per perdere peso. Per certi versi può tornare utile proprio in questi casi, per via del suo elevato potere saziante: meglio però non esagerare perchè le calorie contenute in 100 grammi di avocado sono piuttosto elevate (160).

Avocado: caratteristiche del frutto

AvocadoL’avocado è un frutto, anche se in realtà viene spesso consumato come se fosse un vegetale e aggiunto ad insalate e altre verdure. Il suo sapore è in effetti molto più simile a quello di ortaggio che a quello di un frutto: delicato e al tempo stesso rinfrescante. Questo frutto ha una caratteristica forma a pera, con una buccia di colore verde scuro ed un osso interno rotondo piuttosto grande. La polpa, nei frutti maturi, ha un colore verde chiaro ed è molto morbida, al punto che la si può prelevare con un cucchiaino o spappolare con estrema facilità. Per capire se è maturo, basta iniziare a sbucciarlo: la scorza dovrebbe separarsi dalla polpa facilmente, tanto da non richiedere l’utilizzo di un coltello. Si può togliere tranquillamente anche con le mani. La pianta di avocado appartiene alla famiglia delle Lauracee e si può coltivare anche nella nostra Penisola, anche se è difficile che si riveli altamente produttiva.

Le proprietà benefiche dell’avocado

L’avocado vanta numerose proprietà benefiche, quindi vale la pena inserirlo nella propria dieta anche se come sempre non conviene mai esagerare. Innanzitutto è ricco di vitamine, ma anche di sali minerali e in particolar modo calcio e potassio. Si tratta di un frutto piuttosto grasso, ma è bene ricordare che la maggior parte dei grassi che contiene sono mono insaturi (come gli omega 3 e l’acido linoleico) e quindi fanno bene al nostro organismo, specialmente perchè aumentano il colesterolo buono. Per questo motivo, l’avocado può aiutarci a prevenire e contrastare i disturbio cardio-circolatori e ci aiuta ad abbassare il colesterolo cattivo. Utile in caso di dissenteria per via delle sue proprietà astringenti, l’avocado è un ottimo antiossidante naturale ed è particolarmente indicato anche per coloro che seguono una dieta vegetariana perchè fornisce l’energia necessaria.

Le controindicazioni dell’avocado

L’avocado non ha molte controindicazioni. Le uniche persone che dovrebbero prestare attenzione sono quelle che presentano un’allergia a questo frutto o una forma di intolleranza. Anche le donne in gravidanza ed i bambini lo possono mangiare tranquillamente e anzi, ogni tanto è proprio un toccasana!

Ti potrebbe interessare anche…