Previsioni meteo, lunedì 9 gennaio: temporali su tutta la Penisola

-
09/01/2023

Dove pioverà quest’oggi? E quali saranno le temperature in tutta la Penisola? Arriverà la neve? Scopriamolo insieme con le previsioni meteo in Italia per oggi, lunedì 9 gennaio. 

meteo

Secondo le previsioni meteo per oggi, lunedì 9 gennaio, continua il maltempo su tutta la Penisola, ma verso sera sono previsti graduali miglioramenti su tutti i settori.

Vediamo insieme le previsioni meteo per oggi al Nord, al Centro e al Sud della Penisola, secondo le previsioni del Centro Meteo Italiano.

Previsioni meteo, lunedì 9 gennaio: al Nord

meteo-1

In mattinata tempo instabile con acquazzoni sul Triveneto. Inoltre, è prevista neve sulle Alpi e tempo più asciutto sulle regioni al nord-ovest.

Verso il pomeriggio continua il maltempo sul nord-est con fenomeni localmente intensi. Altrove il tempo sarà stabile ma con molta nuvolosità.

Alla sera il tempo dovrebbe migliorare, ma sono previste altre piogge sulle coste adriatiche. Neve in calo fino a quote collinari sulle Alpi.

Temperature minime e massime stazionarie o in calo. Venti moderati o forti di direzione variabile. Mari molto mossi o agitati.

Previsioni meteo, lunedì 9 gennaio: al Centro

meteo-2


Leggi anche: Previsioni meteo, lunedì 2 gennaio: locali pioviggini al Nord

In mattinata tempo instabile con piogge diffuse sulle regioni Tirreniche, localmente anche intense, in particolare sul basso Lazio.

Nel pomeriggio continua il maltempo su tutte le Regioni, estendendosi verso Marche e Abruzzo.

Alla sera si prevede un graduale miglioramento a cominciare dai settori tirrenici, ma continuerà a piovere lungo l’Adriatico. Inoltre, diminuirà la neve sull’Appennino fin verso i 700 metri.

Temperature minime e massime stazionarie o in calo. Venti moderati o forti dai quadranti occidentali. Mari molto mossi o agitati.

Previsioni meteo, lunedì 9 gennaio: al Sud e alle Isole

meteo-3

In mattinata molte nuvole con acquazzoni e temporali, in particolare tra Campania e Basilicata. Piogge meno intense sul resto delle Regioni.

Al pomeriggio continua il maltempo su Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia.

Verso sera si rinnovano condizioni di maltempo con residue piogge. Neve in calo in Appennino fin verso i 1100 metri.

Temperature minime in aumento e massime in calo. Venti moderati o forti dai quadranti occidentali. Mari molto mossi o agitati.