Portulaca

Portulaca: la pianta infestante commestibile e ricca di Omega 3

La portulaca è una pianta infestante, che spesso ci capita di trovare nell'orto, nel giardino o addirittura all'interno dei vasi. Concepita come fastidiosa e come la classica "erba cattiva", in realtà la portulaca può rivelarsi una preziosissima alleata in cucina. La sua varietà selvatica infatti (il cui nome scientifico...
Echinacea

Echinacea: pianta facile da coltivare, ottimo rimedio contro l’influenza

L'echinacea è una pianta perenne molto conosciuta, non solo per via del suo impatto decorativo ma anche per le sue proprietà benefiche. Utilizzata sin dall'antichità, l'echinacea è un ottimo rimedio per combattere i tipici malanni di stagione e in partricolar modo l'influenza. I principi attivi contenuti in questa pianta...
Passiflora

Passiflora: coltivazione e proprietà di una pianta bellissima

La passiflora è una pianta particolarissma, che produce dei fiori meravigliosi ma anche i suoi frutti sono ormai molto conosciuti. Chiamata anche maracuja, questa pianta è originaria del Sudamerica ma è diffusa in diverse parti del mondo e può essere coltivata anche in Italia. La passiflora è conosciuta per...
Borragine

Borragine: la pianta dai fiori blu commestibile ma cancerogena ad alte dosi

La borragine è una pianta molto diffusa, divenuta famosa da quando i grandi chef hanno iniziato ad introdurla in cucina per la preparazione di piatti esteticamente meravigliosi. La particolarità di questa pianta erbacea infatti sta nel fatto che è commestibile e lo sono anche i suoi fiori: si possono...
Tulipani

Tulipani: come coltivare i fiori simbolo dell’Olanda in vaso o in giardino

I tulipani sono fiori bellissimi, molto apprezzati e diffusi anche nella nostra Penisola, dove alcune varietà crescono spontaneamente. Simbolo dell'Olanda, in realtà il tulipano non è originario dei Paesi Bassi ma della Turchia: nel 1500 vide una grande diffusione durante il regno di Solimano il Magnifico, che ne fece...
Camelia

Camelia: come coltivare la pianta in vaso o in giardino

La camelia è una pianta tropicale originaria dell'Asia, che appartiene alla famiglia delle Theacee e conta diverse specie, alcune delle quali coltivate con successo ormai in quasi tutto il mondo e anche nella nostra Penisola. Apprezzatissima come pianta ornamentale sempreverde, la camelia produce dei bellissimi fiori che possono essere...
Bouganville

Bouganville: coltivazione, potatura e cosa fare quando arriva l’inverno

La bouganville (Bouganvillea) è una pianta tropicale, originaria del Brasile ma ormai diffusa anche nella nostra Penisola e in modo particolare nelle regioni dove il clima è più mite. Si tratta di una delle piante più apprezzate per via del suo grande impatto a livello decorativo ed è facile...
Timo

Timo: un’ottima pianta aromatica dalle proprietà curative

Il timo è una pianta aromatica molto popolare ed utilizzata, che si presta alla preparazione di ricette profumatissime ma vanta anche delle eccellenti proprietà, definite addirittura magiche in alcuni casi. Diffuso soprattutto nell'area Mediterranea e nel Caucaso, il timo si può trovare in tutta la nostra Penisola ma in...
Ciclamino

Ciclamino: il fiore che porta fortuna, resistente e facile da coltivare!

Il ciclamino è una pianta bellissima, che produce dei fiori incantevoli e dal colore molto acceso. E' quindi l'ideale per decorare la casa ma anche il balcone o il giardino: la si può coltivare sia in casa che all'esterno perchè è molto resistente ed è una delle poche piante...
ginkgo-biloba

Ginkgo biloba: una pianta millenaria che rallenta il declino cognitivo

Il ginkgo biloba è una pianta a portamento arbustivo originaria della Cina e dalla dimensioni decisamente importanti: l'albero può raggiungere un'altezza di 30 o addirittura 40 metri e la chioma una larghezza di 9 metri. Nonostante le origini siano orientali, il Ginkgo biloba è stato imortato in Italia già...
Tarassaco

Tarassaco: proprietà e controindicazioni del dente di leone

Il tarassaco (Taraxacum officinale) è una pianta che possiamo trovare un po' dappertutto: è molto diffusa nella nostra Penisola ed è conosciuta anche come dente di leone, soffione, cicoria selvatica, piscalletto, girasole dei prati. Quello che in molti non sanno però è che il tarassaco vanta delle proprietà benefiche...
Agrifoglio

Agrifoglio: come coltivare la pianta simbolo del Natale

L'agrifoglio è una delle piante simbolo del Natale, insieme al pungitopo e alla stella di Natale: oltre a decorare il giardino anche nel mese invernale, con le sue bacche rosse contribuisce a rendere l'atmosfera calda e, in pieno stile natalizio! L'agrifoglio può arrivare a raggiungere anche altezze importanti: l'albero...
Azalea

Azalea: come coltivarla in casa o in giardino, anche in inverno!

L'azalea è una pianta bellissima, che produce dei fiori colorati e dal profumo inebriante. Molto conosciuta e diffusa anche in Italia, è originaria dell'America e dell'Eurasia e in natura ne esistono centinaia di specie differenti. L'azalea appartiene allo stesso genere del Rododendro ed effettivamente queste due pianta sono simili sotto...
Alchechengi

Alchechengi: la pianta autunnale dalle caratteristiche lanterne

L'alchechengi è una pianta poco conosciuta: il suo nome farebbe pensare ad un'origine esotica eppure si tratta di una varietà autoctona non solo dell'Asia ma anche dell'Europa. Questa pianta cresce spontanea in Italia e con un po' di attenzione la noterete anche voi: la si può ammirare nelle zone...
Pungitopo

Pungitopo: pianta dalle bacche velenose e dai germogli commestibili

Il pungitopo (ruscus aculeatus) è una pianta arbustiva tipica del Natale: le sue bacche rosse richiamano proprio questo periodo e sono molto decorative. A dirla tutta, a differenza della Stella di Natale e delle altre piante tipiche di questa festività, il pungitopo è l'unica considerata un portafortuna. Capita quindi...